Funzionamento degli annunci

Non vendiamo le tue informazioni personali a nessuno.

Gran parte dei nostri guadagni si basa sulla pubblicità mostrata sia sui servizi Google, sia sui siti web e nelle app per dispositivi mobili dei nostri partner. Gli annunci ci consentono di mantenere i nostri servizi gratuiti per tutti gli utenti. Utilizziamo i dati per mostrarti questi annunci, ma non vendiamo le tue informazioni personali come nome, indirizzo email e dati di pagamento.

Utilizziamo i dati per mostrarti annunci che potrebbero interessarti

Cerchiamo di mostrarti annunci che possono esserti utili, basandoci sui dati che raccogliamo dai tuoi dispositivi, tra cui ricerche effettuate, posizione, siti web visitati, app utilizzate, video e annunci guardati, nonché sulle informazioni personali che ci hai fornito, ad esempio la fascia di età, il sesso e gli argomenti che ti interessano.

Tali dati determinano gli annunci che vengono mostrati sui tuoi dispositivi, in base alle Impostazioni annunci e se hai eseguito l'accesso. Pertanto, se visiti un sito web di viaggi sul tuo computer al lavoro, più tardi sul tuo telefono potrebbero esserti proposti annunci relativi a voli per Parigi.

Gli inserzionisti pagano solo per gli annunci che gli utenti visualizzano

Quando gli inserzionisti eseguono campagne pubblicitarie avvalendosi della nostra collaborazione, il pagamento è basato esclusivamente sul rendimento effettivo degli annunci e non è in alcun caso associato alle tue informazioni personali. Ciò significa che il pagamento dipende dal numero di volte in cui un annuncio viene guardato o toccato e dal numero di azioni correlate svolte in seguito, ad esempio il download di un'app o la compilazione di un modulo di richiesta.

Mostriamo agli inserzionisti il livello di efficienza delle loro campagne

Comunichiamo agli inserzionisti le informazioni sul rendimento dei loro annunci, ma senza indicare loro alcun tuo dato personale. In qualsiasi fase del processo di visualizzazione degli annunci, manteniamo protette e private le tue informazioni personali.

Come funzionano gli annunci nei servizi Google e sui siti dei partner

Utilizziamo i dati per mostrarti annunci che possano esserti utili, sia sui servizi Google, sia sui siti web e nelle app per dispositivi mobili dei nostri partner.

Biciclette di diversi colori in una finestra del browser

Come funzionano gli annunci associati ai risultati di ricerca

Quando utilizzi la Ricerca Google, gli annunci possono essere mostrati sopra o accanto ai risultati di ricerca pertinenti. Nella maggior parte dei casi questi annunci sono determinati dalla ricerca che stai effettuando e dalla tua posizione. Ad esempio, se cerchi "bicicletta" molto probabilmente vedrai annunci relativi alla vendita di biciclette nelle tue vicinanze.

In altri casi, per aumentare la pertinenza e l'utilità degli annunci mostrati, vengono utilizzate informazioni aggiuntive, ad esempio le ricerche che hai effettuato in precedenza o i siti che hai visitato. Poiché hai già effettuato una ricerca per le "biciclette", se ora digiti la query "vacanze", potresti vedere annunci associati ai risultati di ricerca relativi a mete di viaggio ideali per le escursioni in bicicletta.

Annunci in Gmail evidenziati in giallo

Come funzionano gli annunci su YouTube

Quando guardi video su YouTube, ti vengono mostrati degli annunci riprodotti prima dell'inizio del video oppure all'interno della pagina del video. Questi annunci sono basati sui video che hai guardato e su altri dati, come le tue ricerche attuali e recenti effettuate su YouTube.

Ad esempio, se cerchi "consigli sulla moda" o guardi video relativi alla cosmesi, presumibilmente l'annuncio proposto riguarderà una nuova linea di prodotti di bellezza. Questi annunci servono per sostenere i creativi dei video che guardi.

Se non vuoi vedere gli annunci su YouTube, molti ti permettono di saltarne la visione.

Video di YouTube con una donna felice, che presenta un annuncio popup di occhiali da sole alla moda

Come funzionano gli annunci su Gmail

Gli annunci che vedi in Gmail sono basati su dati come le parole chiave dei messaggi della tua posta in arrivo. Questa procedura è completamente automatica: nessuno legge le tue email allo scopo di mostrarti annunci.

Ad esempio, se di recente hai ricevuto molti messaggi che trattano di fotografia e fotocamere, è molto probabile che ti venga proposto un annuncio con un'offerta promossa da un negozio nelle tue vicinanze che vende fotocamere.

Browser con una foto profilo, che presenta un annuncio di una borsa verde all'ultimo grido

Come funzionano gli annunci sui siti dei partner di Google

Molti siti web e app per dispositivi mobili collaborano con noi per mostrare annunci. Gli inserzionisti decidono di mostrare determinati annunci a "tipologie" di pubblico classificate in base alle informazioni personali che i nostri utenti hanno condiviso con noi e in base ai dati che raccogliamo relativamente alle tue attività online: ad esempio "uomini dai 25 ai 34 anni interessati ai viaggi".

Gli annunci possono essere mostrati anche sulla base dei siti visitati in precedenza. Ad esempio, potresti vedere un annuncio relativo a quelle scarpe rosse che hai aggiunto al tuo carrello online ma che poi hai deciso di non acquistare. Tuttavia, questi passaggi avvengono senza alcuna trasmissione di informazioni personali quali nome, indirizzo email o dati di pagamento.

Gestisci la tua esperienza con gli annunci Google

Mettiamo a tua disposizione gli strumenti per controllare i tipi di annunci che ti vengono mostrati, sia quando hai eseguito l'accesso sia quando non sei collegato.

Tablet con Impostazioni annunci e un annuncio relativo ad occhiali da sole

Gestisci gli annunci in base alle tue preferenze

Nelle Impostazioni annunci puoi controllare gli annunci basati sugli argomenti che ti interessano. Ad esempio, se utilizzi le impostazioni di Personalizzazione degli annunci per comunicare a Google che ti piace la musica pop, quando accedi a YouTube potresti vedere annunci relativi ai contenuti in uscita e agli eventi nelle tue vicinanze.

Se disattivi la Personalizzazione degli annunci mentre sei collegato al tuo account, non ti verranno più mostrati annunci relativi ai tuoi interessi né mentre utilizzi i servizi Google né su siti web e app partner di Google. Se invece non hai eseguito l'accesso all'account, la disattivazione della Personalizzazione degli annunci avrà effetto solo sui servizi Google che prevedono annunci.

Annuncio Google relativo a una macchina verde, con un pulsante di disattivazione nella parte superiore

Rimuovi gli annunci che non desideri vedere

Ti offriamo la funzione di disattivazione per molti degli annunci che mostriamo tramite i siti web e le app dei nostri partner. Selezionando la "X" nell'angolo dell'annuncio, puoi rimuovere gli annunci che non trovi più utili.

Ad esempio, gli annunci di auto potevano essere utili quando stavi cercando una nuova auto; tuttavia, ora che ne hai già acquistata una, probabilmente non ti interessa più vedere questo tipo di annunci di Google.

In base alle Impostazioni annunci e se hai eseguito l'accesso, questa modalità di controllo avrà effetto sui siti web e le app dei nostri partner utilizzati sui tuoi dispositivi.

Puoi anche bloccare gli annunci senza avere eseguito l'accesso, semplicemente tramite l'opzione Blocca questo inserzionista presente nei servizi Google con annunci.

Annuncio per occhiali da sole, con un pulsante per le informazioni in alto a destra

Scopri quali dati vengono utilizzati per mostrarti gli annunci

Vorremmo aiutarti a capire meglio quali sono le informazioni utilizzate per mostrarti gli annunci. "Perché questo annuncio?" è una funzione che ti consente di fare clic su una richiesta per conoscere i motivi per cui ti viene mostrato un determinato annuncio. Ad esempio, potresti vedere un annuncio relativo a un abito perché hai visitato siti web sulla moda. Se invece vedi un annuncio che promuove un ristorante, probabilmente ti viene mostrato perché si trova nelle tue vicinanze. Questo tipo di dati ci aiuta a mostrarti annunci su prodotti o servizi che potresti trovare utili. Tuttavia, questi dati non vengono mai condivisi con gli inserzionisti.